La Koinonia Giovanni Battista Corte Gesia

La Koinonia Giovanni Battista Corte Gesia

La Koinonia Giovanni Battista Corte Gesia è parte della Federazione delle Koinonie Giovanni Battista, comunità di cristiani cattolici al servizio della Nuova Evangelizzazione.
È costituita da una comunità familiare di vita e da altre persone e famiglie della zona di Cavarzere, Chioggia-Sottomarina, Polesine.
È una Associazione di Promozione Sociale iscritta all’albo della Regione Veneto, associazione che si occupa della valorizzazione della persona umana e della famiglia secondo i principi cristiani.

La comunità familiare di vita

Principio: L’amicizia matura nella condivisione e nella comunione.
La comunità familiare di vita della Corte Gesia è una comunità di famiglie che condividono il loro essere cristiani e le loro risorse per vivere meglio il Vangelo e per poter meglio annunciarlo.
L’idea di dare avvio a tale comunità matura nel 2001 e nel 2005 si insedia la vita familiare presso la Corte Gesia. Il modello a cui ci si ispira è quello della prima comunità cristiana, sinteticamente descritto nel libro degli Atti degli Apostoli (cfr At 2,42-48; 4,31-35).
«Erano perseveranti nell’insegnamento degli apostoli e nella comunione, nello spezzare il pane e nelle preghiere. Un senso di timore era in tutti, e prodigi e segni avvenivano per opera degli apostoli. Tutti i credenti stavano insieme e avevano ogni cosa in comune; vendevano le loro proprietà e sostanze e le dividevano con tutti, secondo il bisogno di ciascuno. Ogni giorno erano perseveranti insieme nel tempio e, spezzando il pane nelle case, prendevano cibo con letizia e semplicità di cuore, lodando Dio e godendo il favore di tutto il popolo. Intanto il Signore ogni giorno aggiungeva alla comunità quelli che erano salvati.» (At 2,42-48).
«Quand’ebbero terminato la preghiera, il luogo in cui erano radunati tremò e tutti furono colmati di Spirito Santo e proclamavano la parola di Dio con franchezza. La moltitudine di coloro che erano diventati credenti aveva un cuore solo e un’anima sola e nessuno considerava sua proprietà quello che gli apparteneva, ma fra loro tutto era comune. Con grande forza gli apostoli davano testimonianza della risurrezione del Signore Gesù e tutti godevano di grande favore. Nessuno infatti tra loro era bisognoso, perché quanti possedevano campi o case li vendevano, portavano il ricavato di ciò che era stato venduto e lo deponevano ai piedi degli apostoli; poi veniva distribuito a ciascuno secondo il suo bisogno.» (At 4,31-35).

Il bene comune

Principio: Il bene comune è l’insieme di elementi vincolanti dove ognuno, se vuole, può realizzarsi.
Le persone e le famiglie che vivono nella Corte Gesia sono relativamente mutuamente dipendenti. La comunità familiare di vita si realizza nel bene comune che è necessariamente vincolante. Le scelte di senso di ognuno influiscono su tutti gli altri, per questo è necessario che si viva in una economia del bene comune.
Gli elementi vincolanti che costituiscono il bene comune sono:
  • Spiritualità = identità di fede: partecipazione attiva nella Koinonia e nella vita condivisa;
  • Persona = nostre stesse vite: prendersi cura uno dell’altro;
  • Amministrazione = denaro: rispondere con carità e giustizia nei bisogni e compensi.
  • Luogo = Corte Gesia: condividere la cura e la manutenzione del luogo e delle strutture;
  • Lavoro = attività e/o ministero: decidere comunitariamente sull’impegno di ognuno.
La Koinonia Giovanni Battista Corte Gesia ha una veste associativa che le permette di operare come soggetto giuridico ed è la proprietaria della Corte Gesia e delle strutture in essa contenute.
L’impostazione della vita in Gesia:
  • Non è capitalista o liberista (in cui vige l’economia di mercato);
  • Non è comunista o collettivista (in cui vige l’economia massificata);
  • Non è borghese o privatista (in cui vige l’economia della proprietà privata);
  • È un’espressione cristiana (in cui vogliamo vivere, in un modo particolare, l’economia del bene comune).

La valorizzazione della persona umana

Principio: l’agire ultimo dell’uomo è animato da ciò che l’uomo è.
La Koinonia Giovanni Battista Corte Gesia, animata dalla spiritualità kekakò, incarna la missione propria verso il bene della persona umana, verso il bene della famiglia. A tal fine ha costituito un’Associazione di Promozione Sociale con la finalità della valorizzazione e assistenza della persona.
Le attività della Koinonia Giovanni Battista Corte Gesia, ad oggi ottobre 2017, si riassumono in cinque ambiti:
  • Accoglienza = Progettualità in ambito sociale in rete con gli enti di zona.
  • Evangelizzazione = Eventi di annuncio dell’amore di Dio, che cambia le situazioni.
  • Informazione = Eventi a tema per dare visione della realtà sociale.
  • Formazione = Programmi di crescita personale e comunitaria nell’identità personale, di coppia e di appartenenza alla Koinonia Giovanni Battista.
  • Amicizia = Eventi informali di condivisione e apertura.