La Casa di Preghiera

“…li condurrò sul mio monte santo e li colmerò di gioia nella mia casa di preghiera” (Is 56,7)

L’uomo arginato sempre più nella sua solitudine, immerso in una folla frenetica in preda alla fretta e allo stress, abbisogna di recuperare il senso della comunità, di imparare a fare amicizia, ad aprire il cuore, a trovare un accompagnamento sicuro ed affidabile; soprattutto ha bisogno di riscoprire l’aiuto dall’Alto, di rincontrare Gesù nella propria vita. Questa è la casa di preghiera, una proposta da prima linea nella guerra contro un pensiero totalitario e dittatoriale che mira a deformare i valori, indebolendo il pensiero umano e quindi poter meglio manipolare le popolazioni.

La casa di preghiera è la Parola di Dio, la Bibbia, che torna nella vita delle persone e delle famiglie.

“Dio ti ama” è ancora il messaggio che può cambiare il mondo.

L’incontro personale e comunitario con Gesù è ancora possibile.

Sofferenze e tensioni sono talmente intense che ci dicono che siamo di fronte ad un problema limite, ovvero al quale la ragione umana non ha soluzione.

È l’occasione per aprirci alla Grazia.

La casa di preghiera nella sua semplicità, riproducibilità e familiarità è una possibile risposta.

(nella Koinonia Giovanni Battista Corte Gesia sei il benvenuto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *